Campionati Italiani Marathon – Arno (FI) 6/7 marzo 2021

Nonostante il Covid-19 continui a condizionare la nostra vita quotidiana la stagione agonistica 2021 della canoa prende il via con i Campionati Italiani Marathon, in programma a Firenze nel weekend del 6-7 marzo. Ben 70 società partecipanti, con atleti tecnici e dirigenti impazienti di incontrarsi di nuovo tutti sui campi di gara: non poteva mancare all’esordio stagionale il team del Circolo Canottieri Aniene. Capitanati dai tecnici Stefano Grillo, Fabrizio Rasicci e Carlo Agoletto sono 12 gli atleti che scendono nelle acque dell’Arno a difendere i colori giallo-blu:
nella prima giornata dedicata alle gare in barca singola i nostri atleti mostrano gli artigli.

Nel C1 Senior Maschile Andrea Sgaravatto centra la vittoria bissando il titolo del 2020:
nel K1 Junior l’Aniene schiera ben quattro atleti che affrontano i 18 km di gara con grande determinazione. A tagliare il traguardo al primo posto è il nostro Gabriele Duchini che sfoggia una prestazione di assoluto livello dominando il percorso rifilando agli avversari quasi 3 minuti di distacco, mentre il compagno Alessandro Gemma è medaglia di bronzo; Alessandro Pacetti Smith è quinto e Tommaso Cestra decimo. i giovani Nicholas Rinaldi e Valerio Mezzana fanno il loro esordio nel K1 Ragazzi piazzandosi rispettivamente sedicesimo e diciannovesimo in una gara che ha visto la partecipazione di 59 atleti. Chiude la giornata il più giovane della squadra, Giacomo Oggioni Tiepolo capace di imitare i compagni più grandi ottenendo una bella medaglia d’oro nella categoria Cadetti.

Nella giornata di domenica sono di scena le gare degli equipaggi: si parte con le gare Under 23, con l’equipaggio femminile di Antea Mariani e Francesca Blanda si piazzano al quarto posto, mentre nella gara maschile Luca Della Chiesa e Luca Romano chiudono al quinto posto.
Tra gli Junior l’Aniene non ha rivali con la coppia Gemma-Duchini, già protagonisti il sabato, che tagliano il traguardo solitari al primo posto; il secondo equipaggio Pacetti-Cestra chiude in quinta posizione. La coppia Mezzana-Rinaldi termina al dodicesimo posto nella categoria Ragazzi, condizionati da un problema alla canoa, dopo una gara condotta sempre nelle prime cinque posizioni. Non poteva mancare all’appello il titolo italiano di Eleonora de Paolis nel KL1 Femminile, di buon auspicio anche per la stagione internazionale della Paracanoa.

In tutto il medagliere Aniene della manifestazione recita 4 titoli di Campione d’Italia ed una medaglia di bronzo, con la soddisfazione di tutto lo staff tecnico e del Dirigente Paolo Tommasini.
Con la speranza che questo inizio sia di buon auspicio per questo 2021 sportivo.

per vedere tutte le foto del 6/7 marzo clicca qui:
https://www.facebook.com/media/set/?vanity=ccanienecanoa&set=a.3548876331888639